Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

FanFiction su FullMetal Alchemist - Senza di lei Capitolo 4

Immagine
4. Pioggia di vetri
So che non dovrei immischiarmi, l’alchimista di fuoco non ci interessa, ma quella donna più di una volta mi ha dato realmente sui nervi. Non so perché, pensavo di provare odio solo per acciaio, ma forse quello che provo verso di lei è semplice invidia. Coincidenze della vita direi, anche se la mia non si può chiamare vita. 
Anche se mi è stato chiesto di non immischiarmi, perché non farlo lo stesso, infondo fuoco sta diventando scomodo anche a lui e provvedere prima del previsto non mi sembra un’idea così sbagliata. Se lui lo vuole ammazzare fisicamente, magari io posso distruggerlo psicologicamente, gli sto girando intorno da troppo tempo, ad iniziare da quel colonnello che ho fatto fuori nella cabina telefonica. 
Se ora gli porto via anche lei magari si ammazzerà da solo e non dovremo sporcarci troppo le mani… 

FanFiction su FullMetal Alchemist - Senza di lei Capitolo 3

Immagine
3. Da uomo a uomo
Sono rimasto chiuso in questo schifo di ufficio, non mi sono mosso quando è entrato e me l’ha portata via. Avrei voluto chiederle perché piangeva, perché le attenzioni che le stavo dando non le piacessero, eppure il suo corpo fremeva come il mio, lo voleva come lo volevo io, eppure… 
Credo di non aver capito nulla della vita, nulla di lei e poi mi chiedo perché mai non l’ho baciata? Non volevo che fosse una cosa passeggera, volevo stringerla tra le mie braccia e per una volta proteggerla io, invece che farmi proteggere da lei. 
C’è sempre quando ne ho bisogno, al contrario io non so nulla di lei. 
Ora che devo fare? So che è stato un grande errore, uno sbaglio enorme, ma non posso tornare indietro ne far finta che non sia accaduto. 
Sono proprio uno stupido… 

FanFiction su FullMetal Alchemist - Senza di lei Capitolo 2

Immagine
2. Occhi che piangono
Perché? Me lo sono chiesto a lungo, ma senza una risposta. Non riesco a credere neanche a quello che ho visto. Lei a terra e lui che non faceva nulla, neanche un sussurro quando l’ho portata via. Voglio bene a Riza, in qualsiasi senso si interpreti questa mia dichiarazione, ma ho sempre pensato che lei avesse occhi solo per lui e non per me, non ne sono mai stato geloso, a me bastava che stessimo tutti bene. Invece l’ho vista piangere, sembrava una bambina indifesa e non la donna forte che conosco. 
Allora perché? Perché continua a difenderlo se le ha fatto del male, perché non mi ha detto cosa è successo? Non mi posso intromettere troppo tra loro due e non solo perché Mustang è un mio superiore, ma se dovessi vederla di nuovo in quello stato… bè al diavolo tutto! 

FanFiction su FullMetal Alchemist - Senza di lei Capitolo 1

Immagine
Senza di lei...
Fanfiction su FullMetal Alchemist (prima serie) Genere: Drammatico Personaggi: Un pò tutti
1.  La pioggia del cambiamento 
Da giorni non fa che piovere. Con il tempo ho iniziato ad odiare la pioggia, anche se una volta sarei rimasta ore a vederla scendere dal cielo, come se qualcuno dall’alto avesse lasciato i rubinetti aperti e ora non fosse più in grado di controllare il flusso dell’acqua. Mi stupisco di quanto posso ragionare da bambina a volte, anche se non lo sono più, non lo sono mai stata realmente, come a volte non mi sento neanche una vera donna. Forse perché lavoro solo ed esclusivamente con degli uomini e, anche se lo vorrei, non posso esternare la mia femminilità, che forse con la forza dell’abitudine ho perso. Chi lo sa! 
Quello che so è che da qualche tempo non riesco a fare altro che pensare a ciò che non sono e non ne capisco il motivo. Non mi è importato mai molto di come apparivo, a lui andavo bene in qualsiasi modo mi presentassi, ma per lui non sono che…
Immagine
Ebbene eccoci qui.
Il mio primo "romanzo" è concluso, ho avuto alcuni commenti in privato, c'è a chi è piaciuto a chi meno, chi mi ha fatto notare gli errori di battitura (si lo so ce ne sono parecchi, ma dopo la milionesima volta che rileggi quella frase non noti più nulla, ricordi a memoria ogni passaggio e gli errori sfuggono), ma sostanzialmente sono stata soddisfatta di pubblicare una storia che sta in piedi da anni e con non ho mai avuto il coraggio di far leggere a nessuno, quindi va benissimo così.
In realtà la storia Il peso della verità non è finita, ma per ora non pubblicherò il seguito, o almeno non prima di averlo rivisto per bene, ma posso solo anticipare che quello che avete letto fin ora non è che un prologo, un inizio di quello che accadrà.
In secondo luogo non lo pubblicherò anche perchè per ora sto provando a cambiare genere e concentrarmi su una storia "un pò strana" che ho in mente da un pò, quindi visto che il continuo di questo fantasy è …

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Random Posts